C:\Documents and Settings\Sonia\Documenti\My Dropbox\Solo Toscano\immagini

Nuovo Rossopomodoro Firenze


ROSSOPOMODORO FIRENZE “si tira a lucido”per offrire sempre il meglio della ristorazione italiana, cambio di location per la nota insegna in Piazza del Mercato Centrale-Firenze

1 Marzo 2012  dalle ore 20.00 Vi apriamo il nostro mondo e il nostro cuore per gustare gratuitamente tutte le nostre specialita’   (invito aperto alla Citta’).

 

1 Marzo 2012 , dalle ore 20.00 Piazza Del Mercato Centrale  17/18 FIRENZE

                                            

 Il Rossopomodoro a Firenze c’era già, in piazza del Mercato Centrale, al 22 rosso, ma dal 1 marzo 2012 la ritroveremo al civico 17-18, il cambio della  location era nell’aria da diversi mesi , per offrire ai clienti degli spazi maggiori per vivere l’esperienza “rossopomodoro”
Da qui l’idea di trasferire il locale in un ambiente più grande, e dargli una nuova vita, la nuova posizione possiede delle ampie  vetrate che affacciano direttamente sulla splendida costruzione del Mercato di San Lorenzo. La costruzione del “ mercato coperto”  risale a fine ottocento, in occasione della scelta di Firenze capitale d’Italia ,  nato su ispirazione delle halles parigine, un gioiellino architettonico. Il palazzo che accoglie la nuova location di Rossopomodoro  vide i  natali  Benvenuto Cellini, ed infatti all’ingresso e’ conservata  una riproduzione del Perseo, a memoria dell’illustre artista
“ Da diversi anni io e mio fratello Gennaro siamo attivi nel mondo della ristorazione “fiorentina” con la gestione di alberghi, ristoranti e trattorie  ,abbiamo seguito sempre con molto interesse  il marchio Rossopomodoro” afferma Gino Napoletano, affiliato e direttore del punto vendita “ Da buoni Napoletani siamo stati sedotti dalla pizza  di qualità, fatta con materie prime accuratamente selezionate, e con  prodotti slow food , abbiamo voluto sposare l’idea diventando prima franchisee del punto vendita al civico 22 e poi successivamente rinunciando al nostro ristorante al civico 17/18 sede dell’attuale attivita” prosegue l’imprenditore .
 L’arredamento riprende il lay-out che caratterizza i locali ROSSOPOMODORO: luci soft, ampie sedute a divani , parquet e arredo con pareti rosse e quadri d’autore.
Cuore del ristorante è il ‘Fornodoro’, rigorosamente a legna, con mosaico bianco e oro esclusiva di Riccardo Dalisi per ROSSOPOMODORO.
Il personale del punto vendita è stato formato dall ‘Accademia dell’ Eccellenza’ di Roma,  Company University del gruppo a garanzia della qualità del servizio e  dell ’efficienza della gestione.
L’ambiente risulta piacevole, rilassante e allegro, ideale per le serate con gli amici, per le famiglie e anche per i single che da ROSSOPOMODORO si sentono meno soli!
 Il ristorante si estende su una superficie al piano terra di 225  metri quadri , con circa 110 posti a sedere.  Come in tutti i ROSSOPOMODORO, anche qui, a Firenze  e’ presente il  corner del merchandising  ‘A Puteca (La bottega) dove si possono  acquistare  tanti prodotti genuini campani, oltre all’ormai classico kit ‘di sopravvivenza’ ROSSOPOMODORO: una elegante confezione  con 500 gr di pasta  del gragnanese , 400 gr di pomodori dell’Agro Nocerino Sarnese  ,  e 125 ml di  di oliva .
Le ricette ROSSOPOMODORO sono infatti realizzate con materie prime selezionate, genuine, in alcuni  casi Presidio  Slow Food o prodotte in esclusiva per l’insegna, che tiene al controllo totale della filiera , frutta e verdura sono di stagione, infatti il menu’ nei punti vendita cambia ogni quatto mesi con il cambio della stagione, attualmente e’ in offerta ai clienti italiani il “menu’ invernale” piatti caratterizzanti del menu’ sono: “ A TIELLA” misto fritto partenopea con pizzette al pomodoro e basilico ,panzarotti di patate, paccarotti ripieni di ricotta e cicoli, frittatine di maccheroni;” O SPAGHETTO con spaghetti di Gragnano trafilati al bronzo con pomodorini freschi , olio extravergine di olive Dop Colline Salernitane, basilico e tra le pizze tradizionali : LA VERACE :pomodoro, mozzarella di bufala Dop , olio extraverergine di oliva Dop Penisola Sorrentina, basilico, chiaramente regna sovrana la Mozzarella rigorosamente Dop.che si puo’ scegliere nella proposta degli antipasti freddi “ A Mozzarella “ con insalatina croccante melanzane alla brace , peso della mozzarella per piatto grammi 230.
 ROSSOPOMODORO  si distingue particolarmente per la cura del prodotto gastronomico, tanto che può pure vantarsi di offrire la versione autentica della vera pizza napoletana, quella che ha ottenuto dall’Unione Europea il marchio STG -specialità tipica garantita .
Franco Manna, con i soci Pippo Montella e Roberto Imperatrice, soci fondatori della Sebeto Spa, proprietaria dei marchi: Rossopomodoro, Anema e Cozze, Rossosapore e ultimo nato Ham Holy Burger , hanno dato vita a un’impresa che rappresenta un caso unico di ‘industrializzazione’ del patrimonio artigianale gastronomico italiano riuscendo quindi a fare evolvere l’organizzazione per sviluppare uno dei business dotati di maggiore appeal, quello delle eccellenze della tradizione alimentare italiana..



Ufficio Stampa  e Pubbliche Relazioni
SEBETO Spa
Clelia Martino
Via Toledo, 205- Napoli-Italia
tel. +39.081.4976061
cell. +39 349.2694580

1 commento:

  1. Ciao, mi piace il tuo post. Vorrei aggiungere. Veramente bello ristorante-sarebbe poco raccomandare. Pane fatto in casa, servita in bella sacchetti di carta piccoli, antipasti, il grande porzione di bresaola era enorme - fantastica pizza e vino di buona qualità!. Il servizio era veloce e cordiale, con camerieri che parlano abbastanza bene l'inglese, ma apprezzo i vostri tentativi di italiano! grazie!

    RispondiElimina